Bando di selezione per trenta operatori di esercizio Atm

0
335

 

Messina – Il vicesindaco Salvatore Mondello ha incontrato a Palazzo Zanca il presidente del CdA di ATM Giuseppe Campagna insieme al componente Francesco Gallo e al direttore generale Natale Trischitta, e i rappresentanti delle sigle sindacali UIL trasporti, FILT CSIL, FIT CISL, CUB trasporti, ORSA TPL, UGL e FAISA-CISAL, al fine di discutere le dinamiche relative all’organizzazione dei lavori in merito al bando di selezione per l’assunzione di trenta operatori di esercizio in seno all’Azienda Trasporti Messina. La riunione di oggi segue il confronto tenutosi ieri con la Commissione consiliare Bilancio alla quale hanno preso parte tra gli altri il presidente Campagna e il direttore generale Trovato.

A conclusione dei due incontri si è condiviso con tutte le parti interessate di apportare alcuni chiarimenti e modifiche al bando per la selezione di trenta autisti per la durata di sei mesi presso l’ATM al fine di evitare che possano insorgere contenziosi che ritardino l’avviamento al lavoro e per garantire al tempo stesso la più ampia partecipazione si è concordato di eliminare il requisito del limite massimo di età e dell’inesistenza di contenzioso tra l’ATM e il lavoratore, riservandolo soltanto al momento dell’eventuale assunzione. Il tavolo ha pienamente condiviso sia nel merito che nel metodo quanto oggetto di discussione e a tal proposito il vicesindaco Mondello “si ritiene ampiamente soddisfatto e auspica che tale equilibrio sia mantenuto nei futuri tavoli già programmati per le varie tematiche in corso”.