I Carabinieri arrestano 45enne per detenzione di armi

0
154

 

Palermo Marino Giovan Battista palermitano classe 1974, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Piazza Verdi con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni.

Nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto e sequestrato una pistola automatica Mod. 895 Cal. 8 mm K-Italy, priva di matricola, completa di silenziatore e caricatore contenente sette cartucce cal 7.65 e d ancora sei cartucce del medesimo tipo e calibro.

Lo stesso è stato tradotto presso locale casa circondariale “Pagliarelli”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’arma e tutto il munizionamento sequestrato saranno inviati al RIS dei Carabinieri di Messina per accertamenti balistici al fine di verificare se la pistola sia riconducibile ad attività delittuose. Una pistola con silenziatore riporta ad un uso criminale molto sofisticato non riconducibile alla piccola criminalità, sonon in corso indagini.

Ida Cangemi