Una mappa tattile nella Chiesa Cattedrale

0
186

Siracusa – Una mappa tattile, che rappresenta una planimetria della Cattedrale, consentirà alle persone con disabilità visiva di avere una completa conoscenza dell’architettura del Duomo. L’iniziativa è stata promossa dall’associazione “Sicilia Turismo per Tutti”, grazie alla donazione dell’Inner Wheel di Siracusa, con la collaborazione dell’Unione Ciechi ed Ipovendenti di Siracusa e della Stamperia Regionale Braille di Catania. “La realizzazione di questa targa rappresenta un altro segnale importante e fondamentale per l’abbattimento delle barriere sensoriali – spiega Bernadette Lo Bianco, presidente dell’associazione “Sicilia Turismo per Tutti” – per promuovere lo sviluppo del turismo culturale accessibile di qualità, sostenibile e responsabile, indipendentemente dalle diverse esigenze specifiche di ciascuna di esse”. La Cattedrale, soprattutto negli ultimi anni, per volere dell’Arcivescovo Pappalardo, ha intrapreso un percorso di abbattimento di barriere architettoniche.

“La fruizione dei beni culturali è una parte importante della formazione culturale di ogni individuo. La disabilità, temporanea o permanente, non dovrebbe costituire un ostacolo o essere motivo di esclusione per nessuno” ha concluso Bernadette Lo Bianco.

L’inaugurazione avrà luogo questo pomeriggio alle ore 16.30. Interverranno mons. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo di Siracusa; Mons. Salvatore Marino, parroco della Cattedrale; Francesco Italia, sindaco di Siracusa; Serafina Magrì, presidente Inner Wheel Siracusa; Bernadette Lo Bianco, presidente dell’associazione “Sicilia Turismo Per Tutti”; Carmelo Di Martino, presidente UIC di Siracusa.