“Sulla Consulta delle culture, negligenza e disinteresse della presidenza del consiglio Comunale”

0
170
Zaher Darwish

 

Palermo – La città di Palermo, con la sua amministrazione si sono contraddistinti nel paese, per accoglienza e riconoscimento agli immigrati di cittadinanza attiva, ben diverso è l’atteggiamento finora assunto dal consiglio comunale e dalla sua presidenza.

E nonostante siano trascorsi, ormai 10 mesi dalle elezioni della consulta delle culture della città di Palermo, ancora oggi, ed a distanza di mesi dalla richiesta del Consigliere Zaher Darwish, datata 14 Gennaio, di convocazione congiunta dei due organismi, per fare il punto della situazione ed aggiornare, come previsto dal regolamento istitutivo, incombe un totale silenzio assordante.

Infatti, ad oggi non risulta ancora assegnata ed operativa una sede alla stessa consulta.

Si esprime pertanto, viva preoccupazione per questo atteggiamento che rischia di vanificare lo stesso carattere distinto della città – prosegue il Consigliere Zaher Darwish – e dei cittadini palermitani e di svuotare la consulta del proprio valore.

Si Invita il presidente del consiglio comunale ad adoperarsi per colmare il vuoto creato e di rimediare immediatamente al fine di tutelare e mettere in sicurezza i traguardi raggiunti.”

Ph:il Consigliere Zaher Darwish