Ad Aspra e a Palermo l’assemblea annuale dei Gre

0
185

 

Nella frazione marinara di Bagheria si assegneranno i premi GAIA

Bagheria (Pa) – Il 26 e 27 aprile si terrà presso il Museo delle acciughe, in via Cotogni 1 nella frazione marina di Aspra – Bagheria e presso l’aula magna dell’Istituto paritario “Platone” in via Salvatore Bono 31 Palermo l’assemblea dei GRE, i Gruppi Ricerca Ecologica, l’associazione ambientalista a carattere nazionale, riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente, ai sensi dell’art. 13 della Legge n. 349/86.

L’assemblea, nella tornata iniziale si occuperà di “iniziative per la salvaguardia delle Riserve Naturali Siciliane”, e della “corretta gestione degli oli vegetali esausti”.

Sarà inoltre presentato un articolato studio in merito alla lotta alla plastica con gli interventi, oltre che del presidente nazionale Umberto Balistreri, di Gaspare Serra, presidente dei GRE Lombardia, di Ippolita Patera responsabile dei GRE Calabria . interverranno inoltre Paolo Balistreri, biologo marino in Parchi e Riserve, Francesco Bertolino, già direttore dell’area Marina Protetta “Isole Egadi” e Marinetta Cascio, docente.

I lavori preliminari saranno coordinato dalla giornalista Marina Mancini.

Seguirà la cerimonia di conferimento del Premio Gaia 2019, che, verrà assegnato a Giusy Savarino, presidente della Commissione Ambiente dell’Assemblea Regionale Siciliana e dell’ex Assessore Regionale Territorio ed Ambiente Alessandro Aricò, per il loro impegno continuo nel campo della tutela ambientale;

Premiati ancora Gioacchino Richichi, valente artigiano asprese, Michele Ducato, architetto, continuatore della grande tradizione di pittura del carretto siciliano, i Fratelli Ducato, Tommaso Romano, scrittore, poeta e notevole punto di riferimento della cultura siciliana, Giovanna Vitale, animatrice culturale, al medico Alberto Cusimano, all’Associazione “La stella di Lorenzo” associazione di Promozione Sociale, nata alla fine del 2012 per volontà dei genitori di Lorenzo Fabbri, mancato improvvisamente a seguito di un malore, e ancora Paolo Balistreri, Francesco Bertolino, all’Associazione “Passio Christi”, diretta da Salvatore Visconti, organizzatrice della tradizionale “Rappresentazione sacra della Via Crucis”, che si svolge ogni anno ad Aspra e che ormai occupa un posto di rilievo nel panorama culturale siciliano, realizzata anche quest’anno anno con notevole impegno nel nome dell’indimenticabile Antonino Visconti.

I lavori assembleari proseguiranno nella giornata di sabato, presso l’Istituto Platone, anche con la prevista partecipazione del Generale Vincenzo Stabile, già comandante del Corpo Forestale della Campania e di Carlo De Falco , dei GRE Lazio e di dirigenti dei GRE Piemonte, Basilicata, Marche, Campania, Veneto, Puglia.