Polo Tecnico Comune di Palermo. Il Presidente Collegio Geometri Carmelo Garofalo: “si cambino le modalità di scelta dei dirigenti per assicurare la continuità dei servizi”

0
277
Carmelo Garofalo Presidente Collegio dei Geometri e Feometri laureati della provincia di Palermo
Il presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo Carmelo Garofalo

 

Palermo – “Basta con la politica che domina la gestione degli uffici comunali: i ruoli dirigenziali devono essere ricoperti da chi possiede le competenze adeguate e la dedizione necessaria a garantire la funzionalità piena dei servizi, la cui ricaduta coinvolge settori nevralgici dell’economia”: con queste parole Carmelo Garofalo, presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, interviene in merito alla vicenda del SUE e degli attuali disagi del polo tecnico del Comune di Palermo.

Un dirigente non firma la proroga dell’incarico e tutto il sistema va in tilt – afferma il presidente – a testimonianza di quanto sia fragile l’intera organizzazione degli uffici tecnici”.

Non è mia competenza entrare nel merito della situazione in corso – aggiunge Garofalo – tuttavia non è possibile ignorare l’ennesimo danno che l’utenza sta subendo e, a nome della categoria che rappresento, auspico che da questo momento in poi le nomine dirigenziali non siano contaminate dalle scelte politiche”.

Spiace inoltre dovere constatare – precisa – che gli sforzi quotidiani di tanti funzionari e tecnici che si prodigano per offrire servizi efficienti alla collettività, vengano vanificati e mortificati”.

In passato – conclude – il Collegio aveva pubblicamente indicato le criticità degli uffici di via Ausonia e, a seguito delle rimostranze della categoria, si erano registrati alcuni miglioramenti : è triste che i disagi non siano affatto terminati, e che basta l’assenza di un dirigente per ripiombare nel caos”.

mlb