Lavoro e Diritti

0
82

 

Rivista sindacale e dei diritti dei cittadini a cura dell’avvocato Aurelio D’Amico

Bagheria (Pa) – Conf.A.I. : una eperienza di formazione condominiale

Prosegue il Corso Conf.A.I. degli amministratori Condominiali con delle piccole varianti. Oggi pomeriggio, il Prof. Avv. Aurelio D’Amico inizierà con una esercitazione fino alle ore 19,00 l’Amministratore Rag. Maria Grazia Salerno proseguirà con una esercitazione per la redazione del bilancio. La esperienza pratica cesserà alle ore 20,30 circa con la sintesi finale della esercitazione con l’avvocato Aurelio D’Amico. Ornai da anni la formazione Conf.A.I. è all’avanguardia.

 

Confconsumatori: Il progetto Johnny ha lasciato a disposizione dei passeggeri (ma anche di Media e Istituzioni) tante info utili sui diritti e sui problemi cronici di chi viaggia

Parma, 3 maggio 2019 – Ormai tre anni fa iniziava il viaggio di “Johnny”, tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto. Un’iniziativa promossa da Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento Consumatori, realizzata grazie al finanziamento del Ministero dello sviluppo economico, attraverso il personaggio di Johnny, consumatore moderno, offre informazione, formazione, consulenza e assistenza ai cittadini su servizi pubblici locali, diritti dei passeggeri, e-commerce e piattaforme di economia collaborativa (sharing economy). Confconsumatori, in particolare, si è occupata dei diritti dei passeggeri non solo offrendo assistenza e informazioni, anche tramite strumenti concreti (guide, leaflet, video, sportelli itineranti…), ma anche realizzando indagini utili a capire quali sono i problemi cronici di chi viaggia. Si tratta di un patrimonio utile che vogliamo continuare a mettere a disposizione dei consumatori. Di seguito l’eredità che ci ha lasciato Johnny, in attesa del prossimo viaggio.

L’ITET “DON LUIGI STURZO” E LA PRIMA MOBILITÀ DEL PROGETTO ERASMUS PLUS KA229 “UNIS EN EUROPE”

Una nuova avventura europea ha coinvolto gli alunni di due classi, la terza e la quarta A turismo Esabac Techno, dell’ITET Don Luigi Sturzo”. Dal 1O al 16 febbraio 2019, infatti, la scuola ha accolto i partner del progetto Erasmus plus KA229 “Unis en Europe” che vede collaborare insieme le scuole di sei paesi europei: Italia, Germania, Irlanda, Portogallo, Spagna, Polonia. Il progetto, che ha come lingua di comunicazione e di lavoro il francese, avrà durata biennale e prevede sei mobilità di una settimana ciascuna in ognuno dei sei paesi, due mobilità nel presente anno scolastico e quattro nel prossimo. La prossima tappa, a maggio, sarà Tullamore, in Irlanda.

Sindacato C.I.I.S.A. : Ministri che decidono il lavoro ed il destino dei cittadini?

Riportiamo due foto di due ministri molto diversi politicamente ma molto simili nell’essere responsabili della crisi occupazionale ed economica di Italia. Come si fa a decidere chi lavorerà in Italia e come si fa a decidere con questa superficialità ? Il primo ci ricorda i regali di babbo natale oppure l’uovo di Pasqua senza sorpresa mentre il secondo ci ricorda le lacrime ed il pianto che avremmo avuto: lacrime di coccodrillo. Oggi tutti e due sono comunque fortunati perché non devono pagare l’affitto, hanno un bel conto in banca e spesso non pagano l’auto che li accompagna. Chi volesse e senza vergogna ancora è possibile trovare un piatto di pasta alla Caritas.

Ph copertina:Ing. Salvatore Neglia esperto in sicurezza e cantieristica condominiale

Rag. Maria Grazia Salerno con l’avvocato Rosa Mineo, esperta in materia condominiale
Elsa Fornero