Delibera Giunta per Fondo povertà

0
136

 

Palermo – Su proposta del Capo Area Cittadinanza Solidale, condivisa dall’Assessore al ramo, Giuseppe Mattina, la Giunta Comunale ha approvato una delibera per la “ripartizione delle risorse – quote servizi Fondo Povertà, destinate a finanziare interventi e servizi in favore di persone in grave marginalità adulta, in condizioni di povertà estrema e senza dimora”.

Al piano comunale di interventi ed azioni integrate di contrasto alla povertà abitativa realizzato con i fondi del PON Metro, si aggiunge una pianificazione di oltre 1 milione di euro di fondi statali (per la precisione, € 1.029.600,00) previsti dal decreto 18 Maggio 2018 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per interventi e servizi in favore di persone in condizione di povertà estrema e senza dimora, attraverso l’applicazione delle “Linee di indirizzo per il contrasto alla grave marginalità adulta”

Nel dettaglio, vengono destinati:

–         € 275.000 per finanziare progetti personalizzati di Housing First, per interventi a sostegno delle famiglie che attraversano una crisi tale da generare emergenza abitativa con alto rischio di ingresso nella condizione di povertà;

–         € 270.000 per finanziare progetti di Housing Led, destinati a persone singole che si trovano in condizioni di disagio abitativo causato da situazioni contingenti di bisogno economico non cronico;

–         € 100.000 per finanziare servizi di Assistenza notturna e diurna in strada;

–         € 129.200 per finanziare servizi di Mensa, destinati alla somministrazione di pasti ai soggetti che vivono in condizioni di povertà;

–         € 105.400 per finanziare servizi di Dormitorio di I livello;

–         € 150.000 per finanziare servizi da parte di strutture di accoglienza in Dormitori di II livello (poli diurni e notturni), esplicitamente per il contrasto della tratta di esseri umani e/o di donne particolarmente fragili.