Il Vaticano benedice il Parlamento della Legalità Internazionale

0
718
Arcivescovo Antonio Mennini

 

Monreale (PA) – Il Vaticano benedice il Parlamento della Legalità Internazionale. «Un messaggio accorato, ricco di tanta approvazione del cammino culturale intrapreso con molti giovani, è stato indirizzato al presidente del Parlamento della Legalità internazionale Niccolò Mannino da un grande esponente della Segreteria di Stato del Vaticano, l’Arcivescovo Antonio Mennini, già Nunzio  Apostolico in Bulgaria in Russia e in Inghilterra e adesso in Segreteria di Stato in Vaticano. A portare con sé il gradito e inaspettato messaggio ci ha pensato don Sergio Mercanzin, sacerdote giornalista, fondatore del centro Russia Ecumenica di Roma già da anni amico del Parlamento della Legalità Internazionale. Don Sergio ha letto il messaggio nella cattedrale di Monreale durante il concerto polifonico eseguito dalla Corale “Pontis Mariae” a chiusura della due giorni di incontri culturali concerti, marcia della gioia, facendo sentire ai presenti tutta l’ammirazione e l’attenzione che il Vaticano indirizza a chi crede in una cultura di legalità e di speranza alla luce del Cristo che è la vera “Luce di Legalità che dissipa le tenebre dell’odio e della violenza”. Parole di stima, quindi, scritte in Segreteria di Stato che dicono: “Illustre professore Nicolò Mannino – scrive Mons. Antonio Mennini – mi è gradito esprimerLe il mio vivo e sentito apprezzamento per la preziosa opera da Lei intrapresa per trasmettere sopratutto alle giovani generazioni i valori dell’autentica convivenza civile, basata sulla giustizia, il rispetto degli altri e la strenua difesa dei più deboli dei più vulnerabili”. Mons. Mennisi prosegue e sottolinea, “Episodi anche recenti testimoniano quanto il nostro Paese e la nostra società abbiano bisogno di riscoprire il senso e le motivazioni di crescita morale, spirituale e sociale la quale, accanto alla giusta affermazione dei diritti riaffermi pure la necessità della riscoperta dei doveri individuali e collettivi”. Indirizzando proprio il pensiero di gratitudine a Nicolò Mannino, Mons. Antonio Mennini conclude il suo messaggio scrivendo: “Mi associo pertanto volentieri a quanti le hanno già manifestato, caro professore, stima ed ammirazione per il suo operato. Confidando di poter avere presto un’occasione per conoscerla personalmente, Le porgo i miei più cordiali saluti. (Antonio Mennini, Nunzio Apostolico presso la Segreteria di Stato Vaticano). “Desidero condividere con tutta la grande famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale – precisa Nicolò’ Mannino – questo singolare e meraviglioso messaggio ringraziando don Sergio Mercanzin per essere stato ambasciatore di una esortazione che apre il cuore a vivere il Kerigma della Gioia, e un grazie a tutti coloro che credono in noi e quotidianamente agiscono per un mondo più umano sotto lo sguardo di Maria, Stella del Mattino”».

longo@gdmed.it

Giuseppe Longo