Torna balneabile il tratto di mare della litoranea nord

0
37
Trapani vista da Erice

 

Trapani – Positivo il risultato delle analisi microbiologiche delle acque di balneazione del tratto di mare, già oggetto  di temporaneo divieto di balneazione nei giorni scorsi a seguito dei risultati del campionamento effettuato dall’ARPA  nel mese di marzo e inviati il 15 maggio.
Si chiude così la polemica sorta nei giorni scorsi a ridosso della pubblicazione dei dati Arpa sui social.
Proprio il 22 maggio l’Asp, nell’ ambito dei periodici campionamenti atti a stabilire la balneabilità di tratti di mare e anche in risposta a  specifica richiesta dell’AC,  ha effettuato un nuovo campionamento i cui risultati rilevano totale assenza dei due indicatori di inquinamento microbiologico nell’acqua di balneazione.
Sussistono quindi, tutti gli elementi di garanzia e di tutela della salute pubblica tali da consentire al Sindaco di  revocare il già adottato provvedimento di divieto di balneazione


«È un verdetto che mette finalmente fine alle allarmanti, fuorvianti, certamente eccessive e fuori luogo, dichiarazioni polemico-strumentali diffuse nei giorni scorsi – commenta l’assessore Ninni Romano -L’amministrazione, infatti, ha fatto fino in fondo il suo dovere. Si è immediatamente attivata chiedendo ulteriori approfondimenti e inibendo la balneazione e la pesca nel tratto interessato dall’ inquinamento. A questo punto, assicurati gli elementi di garanzia a tutela della salute pubblica, abbiamo proceduto a revocare il temporaneo divieto di balneazione ed a chiedere al Dipartimento Prevenzione Asp aggiornamenti periodici sullo stato delle acque in oggetto. Di più non potevamo fare. Ma chissà, magari qualcun altro con la sua bacchetta magica, avrebbe saputo fare di più e meglio».