Polizia di Stato salva anziano da auto in fiamme. Le foto dell’intervento

0
373
Un agente della Polizia di Stato interviene con un estintore evitando il peggio al guidatore
Sopraggiungono i Vigili del Fuoco

Enna – Vi riproponiamo la notizia con le foto appena arrivate in redazione. Un giorno che questo signore ricorderà. Nella strada principale di Enna si sta svolgendo una sfilata di auto storiche quando gli agenti della Polizia di Stato in servizio notano che da una di queste auto escono fiamme e fumo; l’auto infatti perdeva carburante. Subito fanno scendere l’anziano che si trovava alla guida, rimasto impietrito dal propagarsi del fumo, e provvedendo a mettere in sicurezza la zona spegnendo le fiamme con gli estintori”.

Il conducente, un anziano che guidava un’auto storica – una Fiat cinquecento del 1968 – deve molto agli agenti che hanno scongiurato il peggio.

I fatti

Immediatamente i poliziotti bloccavano il veicolo. Il conducente, un anziano uomo (classe 1931), pur accortosi della situazione, rimaneva impietrito di fronte al pericolo, permanendo all’interno del veicolo. Gli agenti intervenuti, quindi, rapidamente circoscrivevano la zona per mettere in sicurezza tutte le persone ed i veicoli in transito, ed altrettanto velocemente, letteralmente “tiravano fuori” l’uomo dal veicolo, allontanandolo dal pericolo.

Dopo aver assicurato l’incolumità delle persone, i poliziotti, recuperati diversi estintori dalle attività commerciali vicine, agivano sulle fiamme, riuscendo a domarle, sino all’arrivo anche dei Vigili del Fuoco, che intervenivano per mettere completamente in sicurezza la zona, occupandosi anche di bloccare la copiosa fuoriuscita di carburante dal veicolo, recuperando quanto già sversatosi.

Per fortuna, l’anziano Signore è rimasto incolume, a parte il brutto spavento, ed i fastidi del fumo che si è propagato nell’area, causando fra l’altro anche maggiore pericolo durante l’azione di salvataggio dei poliziotti.

La sfilata si è conclusa nel migliore dei modi grazie al pronto intervento dei poliziotti in servizio. Le Fiat 500 avevano questo difetto:erano soggette al fuoco per un surriscaldamento di alcune parti che si usuravano per le forti temperature.

Luca La Scala