Zeffirelli: il ricordo di Miccichè, “Era un grande amico e un grande Maestro”

0
151

 

Palermo – “Con Franco Zeffirelli è scomparso un pezzo di storia, della cultura e della politica italiana. Un vero maestro dell’arte teatrale e cinematografica. Memorabile il suo allestimento della Traviata di Giuseppe Verdi che dopo diversi decenni continua a riscuotere successo. Zeffirelli è stato anche regista cinematografico di grandi storie come “Francesco”, dedicato a San Francesco d’Assisi e Romeo e Giulietta di Shakespeare. Ma sarebbe lungo, lunghissimo, l’elenco delle sue memorabili opere e dei suoi innumerevoli successi”.

E’ questo il tributo del presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ad uno dei più grandi personaggi della cultura del ‘900 e dei primi anni del Duemila.

Zeffirelli – ha aggiunto Miccichè – era un grande amico ed è stato anche un parlamentare di Forza Italia. Nel 1994 e nel 1996 fu eletto al Senato nel collegio di Catania. A lui va il nostro più grato ringraziamento per l’eredità che ci ha lasciato sul piano culturale, umano e politico”.

Ph by:biografieonline.it