Giovanni Bruno eletto nuovo presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus

0
165

 

Pietro Maugeri, presidente del Banco Alimentare della Sicilia onlus, tra gli eletti del nuovo Consiglio d’Amministrazione

Milano – Fondazione Banco Alimentare Onlus rende noto che il Consiglio di Amministrazione ha eletto Giovanni Bruno quale nuovo Presidente della Fondazione. Bruno, già membro del CdA uscente e volontario da molti anni, subentra ad Andrea Giussani, in carica dal 2012.
“Mi trovo di fronte ad una realtà importante per dimensioni e capacità di incidere sulla realtà, – dichiara Giovanni Bruno, nuovo presidente della Fondazione Banco Alimentare, – ma c’è ancora tanto da fare se si pensa che in Italia ci sono 5 milioni di persone che soffrono di povertà alimentare e Banco Alimentare ne raggiunge, con il suo aiuto, 1 milione e mezzo. La strada da percorrere è quella di consolidare l’esistente, in continua collaborazione con tutta la Rete Banco Alimentare, cercando nuove strade per incrementare il recupero di alimenti da tutta la filiera, collaborando con aziende, istituzioni e le oltre 7.000 strutture caritative che ogni giorno affiancano le persone in difficoltà.”
Andrea Giussani, dopo una presidenza di 7 anni consegna il testimone a Giovanni Bruno. “Lascio a Giovanni – dichiara Giussani – una grande responsabilità, quella dei trent’anni di storia che festeggiamo quest’anno.Sono orgoglioso di aver visto crescere la Fondazione Banco Alimentare Onlus, diventata un partner affidabile per le aziende che ci donano le eccedenze e per le strutture caritative con cui collaboriamo nell’aiuto al prossimo. La Fondazione e la guida della Rete Banco Alimentare sono ora affidate alle mani di una persona di grande valore professionale e umano che conosce già molto bene la realtà che si appresta a dirigere”.

Il nuovo Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Banco Alimentare Onlus è composto da: Gabriella Andraghetti (presidente Banco Alimentare della Liguria), Pierangelo Angelini (vice presidente), Alberto Brugnoli, Giovanni Bruno (presidente), Salvatore Collarino (presidente Banco Alimentare del Piemonte), Fabio Fraticelli, Pietro Maugeri (presidente Banco Alimentare della Sicilia), Michele Palumbo, Alberto Scotti.

Banco Alimentare

Banco Alimentare dal 1989 recupera in Italia alimenti ancora integri e non scaduti che sarebbero però destinati alla distruzione, perché non più commercializzabili. Salvati dallo spreco, riacquistano valore e diventano risorsa per chi ha troppo poco.

La Rete Banco Alimentare opera ogni giorno attraverso 21 Organizzazioni Banco Alimentare dislocate su tutto il territorio nazionale, coordinate dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus. Nel 2018 Banco Alimentare ha recuperato e distribuito oltre 90.000 tonnellate di alimenti a circa 7.700 strutture caritative che aiutano più di 1.500.000 persone bisognose in Italia.

Da 23 anni la Fondazione Banco Alimentare Onlus promuove in oltre 13.000 supermercati in tutta Italia la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

L’attività di Banco Alimentare è possibile grazie al lavoro quotidiano di oltre 1.800 volontari e di circa 100 dipendenti.

Ph:Da sx Giovanni Bruno, nuovo presidente Fondazione Banco Alimentare e Pietro Maugeri presidente  Bancodella Sicilia e componente del CdA nazionale