Basta veleni nella nostra aria

0
32

Siracusa – I consiglieri comunali del M5S Burgio Ficara e Scala in merito alla questione balzata all’ordine del giorno sulla qualità dell’aria nella zona industriale di Siracusa a causa del ricorso al TAR presentato dalle industrie petrolchimiche contro il Piano Anti Inquinamento appena approvato dalla Regione Siciliana, esprimono la loro preoccupazione per questo atto, che induce a pensare che le industrie si ostinano a cercare soltanto il massimo profitto incuranti della salute dei loro stessi lavoratori e della popolazione di Augusta, Melilli, Priolo e Siracusa. I consiglieri si dichiarano assolutamente favorevoli al piano ed approvano la costituzione in giudizio da parte dei sindaci di Augusta e Siracusa ma vorrebbero che le rilevazioni fossero fatte con strumenti i più affidabili possibile per cui alla luce delle motivazioni addotte dalle industrie per giustificare il ricorso, si chiedono : ma perché se esse ritengono che le tecnologie usate per le misurazioni sono obsolete, non finanziano loro l’acquisto di quelle più moderne (che affermano darebbero ragione a loro) dando finalmente anche alla popolazione tutta un messaggio di attenzione alla loro salute ?