Flop click day, Barone (Uil Sicilia): “E basta con dichiarazioni auto assolutorie. Governo Musumeci pensi a progetto, tutto il resto è noia”

0
11
Claudio Barone

Palermo – “L’informatizzazione della macchina regionale è una questione troppo importante per continuare con dichiarazioni auto assolutorie. Il governo Musumeci decida finalmente come organizzarsi per mettere mano a un processo non più differibile, vista la necessità di gestire le risorse che l’Europa sta liberando e di cui abbiamo disperato bisogno per tutelare sviluppo e occupazione”. Commenta così Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, la nomina di un collegio di tre esperti per indagare sul flop dell’iniziativa di sostegno alle imprese. E aggiunge: “Bisogna individuare, in maniera precisa e non episodica, la struttura in capo alle quali devono essere allocate competenze e responsabilità. Basta cercare capri espiatori per prevedibili flop. Un assessorato di riferimento e un progetto preciso, questo serve. Tutto il resto è noia”.

Ph:Claudio Barone