Incendio asilo “Peter Pan”. Dichiarazione gruppo “Lega”

0
34
Igor Gelarda

 

Palermo – “Se davvero dietro l’incendio dell’asilo Peter Pan ci fosse un piano per una successiva occupazione della struttura da parte degli abusivi, chiediamo che le istituzioni reagiscano con il massimo rigore e la massima celerità. Atti di questo tipo sono inaccettabili, a maggior ragione se a pagarne le conseguenze sono i bambini di una città già carente di strutture per i più piccoli. Siamo fiduciosi nell’operato degli inquirenti che troveranno i colpevoli per i quali pretendiamo una condanna esemplare. Da tempo abbiamo chiesto anche il potenziamento del sistema di videosorveglianza di tutte le scuole comunali. Nel settembre 2019 è stato presentato in pompa magna il nuovo sistema di videosorveglianza negli istituti scolastici della città, ma, come ormai tutti sappiamo, il Sindaco di Palermo è campione soltanto nel taglio dei nastri. Grandi proclami per piccoli, o peggio, ancora inesistenti risultati. Oggi stesso presenteremo un’interrogazione con carattere d’urgenza per sapere cosa è stato fatto concretamente per la sicurezza degli asilo nido”

Lo hanno dichiarato Igor Gelarda, Alessandro Anello e Sabrina Figuccia, consiglieri gruppo Lega a Palazzo delle Aquile.

Sabrina Figuccia