Aggressione ausiliario traffico. Orlando: “Stiamo valutando costituzione Parte Civile”

0
34

 

Palermo – “A nome di tutta l’Amministrazione comunale, esprimo la mia più ferma condanna per la violenta aggressione di cui è stato vittima un ausiliario del traffico impegnato nel contrasto della incivile abitudine del parcheggio in doppia fila. A lui, ai suoi colleghi e a tutta l’azienda va tutta la mia solidarietà, che sarà accompagnata dalla valutazione della costituzione di Parte Civile contro l’incivile autore dell’aggressione”.

Lo dichiara il sindaco Leoluca Orlando in merito all’aggressione subita da un dipendente dell’Amat in piazza Don Bosco.

Al sindaco si unisce il presidente dell’azienda Michele Cimino che ribadisce “la vicinanza dell’azienda nei confronti di questo lavoratore, delle cui condizioni di salute mi sono subito accertato, e l’impegno per la tutela di tutti i lavoratori dell’AMAT dagli incivili e violenti”.