Arrestata ucraina per sfruttamento sul lavoro

0
39
Ph di archivio

Agrigento – La Polizia di Stato, in esecuzione dell’ordinanza che dispone la misura degli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica di Agrigento, con personale della Squadra Mobile ha arrestato una cittadina ucraina, ritenuta responsabile dei reati di violazione a norme sull’immigrazione e sul lavoro, associazione a delinquere ed intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro.