Disabili gravi, pubblicato avviso per il “Patto di servizio”

0
32

 

Presentazione delle istanze entro il 19 marzo

Qui l’avviso pubblico → (http://bit.ly/avviso_disabili_gravi)

Gravina di Catania (CT) – Il sindaco Massimiliano Giammusso e l’assessore con delega ai Sevizi Sociali e alla 328/2000 Valentina Cavallaro rendono noto che, nell’ambito del Distretto Socio Sanitario 19 di cui il Comune di Gravina di Catania è capofila, è stato pubblicato l’avviso per la presentazione delle istanze finalizzate alla predisposizione del “patto di servizio” a favore dei disabili gravi. Gli interessati o i loro rappresentanti possono presentare domanda entro il 19 marzo 2021 presso il loro Comune di residenza. L’accesso alle prestazioni socio assistenziali e socio sanitarie, nei limiti dello stanziamento di Bilancio regionale, è subordinato alla verifica delle condizioni di dipendenza vitale, del grado di non autosufficienza e all’elaborazione di un piano personalizzato che definisce le prestazioni da erogare, così come dispone la legge 328/2000.

il sindaco Massimiliano Giammusso

La verifica delle condizioni del disabile sarà effettuata dall’Unità di Valutazione Multidimensionale e da ciò deriverà la successiva sottoscrizione del patto di servizio per l’anno 2021 all’interno del quale verranno individuate le prestazioni erogate o erogabili al beneficiario nei limiti delle risorse disponibili. L’avviso pubblico con l’indicazione dei documenti da presentare a corredo dell’istanza è disponibile presso gli uffici relazioni con il pubblico dei Comuni di residenza del disabile oppure può essere scaricata dai siti istituzionali degli stessi Comuni o del Comune capofila.

Fanno parte del Distretto Socio Sanitario 19 i Comuni di: Gravina di Catania (capofila), San Gregorio di Catania, Mascalucia, Tremestieri Etneo, San Giovanni La Punta, Valverde, Viagrande, Trecastagni, Pedara, Nicolosi, Camporotondo Etneo, San Pietro Clarenza, Sant’Agata Li Battiati.