Deteneva armi e munizioni in casa

0
20

 

Canicattì (Ag) – Nell’ambito dei controlli finalizzati alla ricerca di armi e munizioni detenute clandestinamente, la Polizia di Stato ha effettuato perquisizioni a soggetti sospettati.

Una di queste, effettuata dagli uomini del Commissariato di P.S. presso una abitazione rurale di un cinquantenne canicattinese, dava esito positivo in quanto, abilmente occultati in un locale dell’abitazione, venivano rinvenute circa 70 munizioni per pistola, aventi due diversi calibri.

Il cinquantenne è stato deferito all’A.G.  per il reato di detenzione illegale di munizioni.