ANCoS e Confartigianato donano un defibrillatore al Comune di Trapani

Trapani – Ricevuto un defibrillatore donato da parte dell’Associazione ANCoS Trapani – in collaborazione con Confartigianato Trapani. Per volontà dell’Amministrazione, condivisa anche dai donanti, l’importante strumento salvavita – adatto per ogni tipo di ambiente dagli impianti sportivi alle aziende passando per eventi pubblici al chiuso ed all’aperto – sarà di fatto itinerante, ossia a disposizione di tutte quelle manifestazioni per le quali gli organizzatori dovessero farne richiesta. “Grazie all’Associazione Nazionale delle Comunità Sociali e Sportive di Confartigianato ed alla sua presidente Maria Barraco, a Confartigianato Impresa Trapani con il presidente Emanuele Alessandro Virzì ed il segretario Antonino Bertolino per la donazione del defibrillatore che va a tutela di tutti i trapanesi e di chi, speriamo mai, dovesse averne la necessità – dichiara il sindaco Tranchida -. Un defibrillatore presente in occasione di eventi aperti al pubblico, previa richiesta, è certamente garanzia di sicurezza in più tanto per gli organizzatori quanto per tutti i presenti”.