In corso Tukory il dissesto del marciapiede è un pericolo per i pedoni

Palermo – Camminare in corso Tukory può trasformarsi in un pericolo per i pedoni per le buche sul marciapiede che divengono invisibili quando vengono ricoperte dalla pioggia.

“Sul marciapiede si sono aperte profonde  voragini che rendono pericoloso il transito dei passanti che attendono il bus o dei tanti diretti all’Ospedale dei Bambini. La causa di tale dissesto è da attribuire, senza ombra di dubbio,  alle numerose auto che, infrangendo costantemente ed impunemente il Codice della Strada, utilizzano il marciapiede, oltre che come posteggio, come comoda scorciatoia per raggiungere da corso Tukory via Re Ruggero e via dei Benedettini, senza fare il giro da via Di Cristina.

Chiediamo il ripristino delle condizioni di sicurezza del sito in questione nonchè la predisposizione di misure adeguate per impedire la costante violazione delle norme del Codice della Strada, che mettono in pericolo l’incolumità dei cittadini”. Questa la richiesta che i componenti dell’Associazione Comitati Civici Palermo ha inviato al Comune perchè intervenga.

Luca La Scala