I divieti di sosta per gli interventi di scerbatura

Messina – Dalle ore 20 di sabato 30 alle 6 di domenica 31, sarà vietata la sosta su entrambi i lati delle vie Catania, tra via San Cosimo e vico Baglio, vico San Cosimo, San Salvatorello e vico Baglio, per interventi di scerbatura.

Lunedì 1 e martedì 2 novembre, nella fascia oraria 6-16, il divieto interesserà entrambi i lati delle vie O. De Zardo, A. Bonsignore, Consolare Valeria ed il lato sud di via U. Bonino.

Martedì 2 e mercoledì 3, fascia oraria 7-17, la sosta sarà interdetta sul lato mare di via G. del Duca, lato monte di via Garibaldi, entrambi i lati del quadrante sud/ovest di piazza Castronovo, lato nord di viale Giostra, lato sud di via Bellinzona e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie D. Maroli, G. Savonarola e complanare nord di viale Giostra.

Martedì 2, mercoledì 3 e giovedì 4 novembre, nella fascia oraria 7-17, il divieto di sosta vigerà sul lato monte di viale della Libertà, entrambi i lati del quadrante nord/est di piazza Castronovo, lato nord di via Istria, entrambi i lati di via Duca D’Aosta, di via Po, di via P. Cuppari e dei tratti interclusi delle vie D. Maroli, Fiume e Pola.

Le limitazioni viarie sono state disposte per consentire alla Messinaservizi interventi di scerbatura. L’interdizione della sosta non deve essere contemporanea in tutte le strade interessate ma esclusivamente nei soli tratti in cui si prevede di intervenire nelle singole giornate.