Miccichè riceve il presidente della Repubblica d’Albania Meta

Palermo – Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha ricevuto, a Palazzo Reale, il presidente della Repubblica d’Albania, Ilir Meta.
Dopo una visita della Cappella Palatina, il presidente Meta è stato ricevuto in sala cinese dal presidente Miccichè, insieme con il segretario generale, Fabrizio Scimè e il capo di gabinetto, Patrizia Perino.
Folta la delegazione che ha accompagnato il presidente Meta: Anila Bitri Lani, ambasciatrice della Repubblica albanese, Brunilda Paskali, consigliere Affari sociali e Gender, Tedi Blushi, consigliere media e portavoce del presidente, Bledar Dervishai, consigliere Affari giuridici, Anton Koliqi, primo consigliere d’ambasciata.
Nel corso dell’incontro, il presidente Miccichè si è impegnato “a tutelare e valorizzare le tradizioni arbereshe” e ha donato al presidente della Repubblica d’Albania un piatto d’argento con il logo dell’Assemblea regionale siciliana. Il presidente Meta ha ricambiato con una scultura del condottiero e principe albanese, Giorgio Scanderbeg.
Nel salone dei Vicerè, il presidente Miccichè ha poi organizzato un incontro del presidente Meta con i sindaci delle comunità albanesi di Sicilia: di Piana degli Albanesi, Rosario Petta, di Contessa Entellina, Leonardo Spera, di Santa Cristina Gela, Giuseppe Cangialosi, di Palazzo Adriano, Nicolò Granà e Rosa Inzerilli, commissario di Mezzojuso.

Con i sindaci