Concorso Corpo forestale Sicilia, M5S si astiene

“Forte rischio impugnativa  e perplessità  sulla copertura”

Palermo – “Forte rischio impugnativa e coperture incerte”: Sono queste le motivazioni che hanno portato il M5s all’’Ars ad astenersi nella votazione sul ddl che dà il via alle assunzioni nel Corpo forestale della Regione.

“In base all’accordo siglato tra Stato Regioni – dicono i deputati – non è possibile bandire  nuovi concorsi e pertanto l’ipotesi di una nuova, ennesima, impugnativa dal parte del Consiglio dei ministri è tutt’altro che peregrina. Enormi dubbi ci sono anche sulle coperture. La Sicilia ha enorme bisogno di concorsi e nuovi posti di lavoro, ma non è alimentando false illusioni che si danno concrete risposte ai siciliani”.

Se