Emergenza covid 19. Sindaco scrive lettera di encomio per il personale della Polizia di frontiera marittima

Palermo – A seguito della proposta di assegnazione della Civica benemerenza – formulata dal commissario straordinario per l’emergenza covid-19, Renato Costa – il sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera di encomio per il personale in forza alla Polizia di Frontiera Marittima, per la collaborazione garantita durante l’emergenza sanitaria presso i varchi portuali.

Ecco il testo dell’encomio, recapitato ai 44 destinatari per il tramite dell’ufficio del Questore, che reca in calce la firma del sindaco:

«Desidero manifestare il mio più sentito apprezzamento per la professionalità e il coraggio dimostrati durante l’emergenza legata alla pandemia da Covid19, in particolare per la collaborazione avvenuta tra il personale sanitario della Struttura commissariale ed il personale in forza alla Polizia di Frontiera, attestata dal Commissario Straordinario Emergenza Covid-19.

Lo spirito di gruppo e un forte senso del dovere, hanno determinato l’ottima riuscita del lavoro svolto nelle attività di controllo presso i varchi portuali, contribuendo al contenimento della diffusione del SARS CoV2.

A riconoscimento dell’impegno e della dedizione dimostrata nell’esecuzione delle Sue funzioni, formulo con la presente dichiarazione di encomio per il Suo lavoro, esempio e motivo di orgoglio per l’intera cittadinanza e per il Corpo della Polizia di Frontiera Marittima, simbolo dei tanti valori umani e professionali che Le appartengono».