Screening di massa in modalità drive-in

Termini Imerese (Pa) – Questa mattina, dalle ore 9.30 alle ore 16.00, con chiusura del varco di accesso alle 15.30, presso il Largo mercato ittico, con accesso in auto da Viale dei Re di Aragona, l’Asp di Palermo attiverà a Termini Imerese lo screening di massa per il Covid 19 in modalità Drive In (soltanto in auto).

L’esame eseguito con tampone rapido, su disposizione dell’ASP e secondo la normativa vigente, sarà gratuito solo per i soggetti già muniti di Green Pass post vaccinazione, mentre i non vaccinati dovranno esibire la ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di 15 euro, così versate:

– presso le casse Ticket dell’Asp PA (al seguente link verificare l’orario di funzionamento delle casse ticket: http://www.asppalermo.org/pagina.asp?ID=411).

– on line sul sito www.poste.it mediante compilazione del bollettino mod.123, su c/c postale n. 19722909 intestato a ASP PA (Causale versamento – Pagamento ticket Tampone rapido).

– presso gli uffici postali mediante compilazione del bollettino mod.123, su C/C postale n. 19722909 intestato ad ASP Palermo (Causale versamento – Pagamento ticket Tampone rapido).

– con bonifico bancario sul conto corrente BNL, IBAN IT39L0100504600000000218200 intestato a Servizio di cassa B.N.L. Tesoreria ASP Palermo, solo per S.S.N. (riportando la causale – Pagamento ticket per tampone).

Per motivi organizzativi, l’accesso sarà consentito fino alle ore 15.30: la prestazione verrà garantita alle vetture in fila all’interno della struttura fino ad esaurimento.

Per ottimizzare e velocizzare le operazioni si chiede agli utenti di presentarsi muniti del foglio di consenso informato stampato, compilato e firmato e del questionario.

I moduli si possono scaricare al seguente link:

https://drive.google.com/drive/folders/1LMq9_Hgyifq4JXiXepzGiTwTIYREsZtl?fbclid=IwAR1X–xnuoDinpamKYBPgku-wOn88Wz3F8NDHKDuz2y075VvcCzgYC8BJFo
 
Gli eventuali soggetti risultati positivi, verranno dirottati in un percorso separato per sottoporsi al tampone molecolare.

I minorenni potranno accedere al Drive In, solo se accompagnati dai genitori che dovranno fornire il consenso al test per i figli.