Siglato protocollo d’intesa con le Procure di Messina, Barcellona e Patti per consulenza tecnica medico-legale

Messina – Il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea ed i Procuratori della Repubblica presso i Tribunali di Messina, Barcellona e Patti, rispettivamente Maurizio De Lucia, Emanuele Crescenti ed Angelo Cavallo hanno siglato un Protocollo d’intesa per l’espletamento da parte dell’Università di attività consulenza   tecnica medico-legale per conto e su richiesta della Procura, mediante la partecipazione ad operazioni di sopralluogo giudiziario, esami cadaverici esterni ed  autopsie, finalizzati all’accertamento dell’epoca, della causa e dei mezzi-meccanismi produttivi della morte in ipotesi di reato, nel territorio di competenza della Procura stessa. Responsabile scientifico del protocollo per l’Ateneo è la Prof.ssa Patrizia Gualniera.

L’Università provvederà alla predisposizione ed al coordinamento per conto della Procura di consulenti medici, individuati tra le proprie professionalità, presso l’U.O.C. di Medicina Legale del D.A.I. Servizi. L’attività di consulenza sarà per ogni singolo caso espletata di concerto con il Magistrato, avuto riguardo, in particolare, alla scelta delle indagini analitiche che si vorranno effettuare.