Amministrative: Petrosino, il consigliere udc Michele Buffa dice la sua sulle elezioni comunali che a maggio interesseranno il comune trapanese

Petrosino (Trapani) – “Le elezioni amministrative di maggio che interessano anche il comune di Petrosino non possono diventare oggetto della campagna elettorale di chi pensa già di affrontare la competizione per conquistare uno scranno all’ Ars. Le regionali del prossimo autunno infatti rischiano di fare soggiacere gli interessi della nostra comunità alle ambizioni personali e politiche di chi pensa di poter sfruttare i voti di Petrosino per l’elezione a Sala d’Ercole. Per quanto mi riguarda è prioritario invece pensare a come creare un processo di sviluppo per la città, rimasta in questi anni troppo isolata nel contesto del sistema territoriale. Non si può invocare alcuna continuità sul piano partitico e meno che mai ritenere che l’attuale amministrazione abbia una maggioranza a trazione Pd. Mi preme sottolineare come il mio sostegno in questi anni sia stato dettato dal senso di responsabilità e non può essere considerato come espressione e appartenenza ad un partito di sinistra e ad una amministrazione di sinistra, piuttosto quale effetto della stima e della vicinanza politica e personale con il presidente del Consiglio comunale Davide Laudicina. Colgo l’occasione per ribadire di essere espressione dell’Udc e auspico che a guidare la prossima amministrazione comunale sia un’autorevole figura che sappia unire e coniugare l’azione amministrativa con una visione progettuale e programmatica ampia. In questi anni Petrosino, al di là della pandemia, è rimasta fuori da ogni circuito di concrete e valide relazioni con il governo regionale e con la politica che è deputata a sostenere i processi di sviluppo dei territori. Mi spiace sottolineare che Petrosino sconta questo limite dovuto alla sostanziale assenza di qualsivoglia ricerca di collaborazione con chi governa la regione. Oggi bisogna cambiare passo, senza se e senza ma”. Lo afferma Michele Buffa, consigliere comunale Udc di Petrosino.