Zen, apertura dello sportello “casa” del Sunia alla Camera del Lavoro

“Aiuteremo le famiglie assegnatarie a regolarizzare le posizioni locative con l’Iacp e gli altri enti”

Palermo – Uno sportello del Sunia, presso la Camera del Lavoro dello Zen, in via Gino Zappa,  a disposizione delle famiglie che abitano nelle case popolari.
    Il servizio sarà inaugurato oggi  e aperto al pubblico ogni venerdì dalle 9,30 alle 13. “Disagio abitativo e condizione di marginalizzazione di chi vive nelle periferie: sono questi i motivi che ci hanno spinto a venire incontro alle esigenze degli abitanti e ad aprire uno sportello informativo a disposizione delle famiglie assegnatarie dello Zen 1 e dello Zen 2 presso la Camera del Lavoro territoriale,  con l’obiettivo di portare alla normalizzazione i rapporti tra le famiglie e gli enti pubblici, tra i quali l’Iacp – spiegano il segretario del Sunia Palermo Zaher Darwish e il responsabile della Camera del Lavoro Cgil Zen Vincenzo  Monte –  Naturalmente lo sportello sarà a disposizione di tutti i cittadini, per offrire assistenza anche ai cittadini della zona di Partanna e di Mondello, per  tutto ciò che concerne il tema abitativo”.

  “Con questo nuovo punto d’informazione  – aggiungono Vincenzo Monte e Zaher Darwish – la Cgil  implementa i servizi  rivolti  ai cittadine ai lavoratori, oltre a quelli di Caf e Patronato.  Dare risposte immediate alla gente sul posto è importante per intraprendere la strada verso la regolarizzazione dei rapporti. Un buon numero di famiglie che abitano in case popolari ha espresso l’esigenza di  sanare le posizioni locative  con l’Istituto autonomo case popolari  ma anche con gli enti che erogano servizi essenziali per la casa, come acqua, luce, gas.   In  questo modo riusciamo a intercettare meglio le richieste e essere  un punto di riferimento per quanto intendono mettersi in regola e ricevere l’assistenza necessaria”.