Ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento

Agrigento – La Polizia di Stato ha eseguito una ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa nei confronti di T. G.. La misura cautelare è stata richiesta dal Pubblico Ministero, facendo seguito alla segnalazione degli uomini della Squadra Mobile di Agrigento, dalla quale emerge un grave compendio indiziario a carico dell’uomo, emerso in primis dalle dichiarazioni rese dalla parte offesa, la quale ha riferito di essere stata vittima di numerosi atti di violenza fisica e morale posti in essere dall’uomo spesso in preda all’alcool e spinto dalla gelosia.