Torball, l’Asdc Settecolli Scicli promosso in serie A con due turni d’anticipo: i complimenti dell’Uici Ragusa

Ragusa – L’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti della provincia di Ragusa si congratula con l’Asdc Settecolli Scicli per avere conquistato, nella disciplina sportiva del torball, la promozione nel campionato di Serie A. Dopo le partite della terza e della quarta giornata tenutesi a Rende, in provincia di Cosenza, l’Asdc ha conquistato il salto di categoria addirittura con due turni di anticipo rispetto alla naturale conclusione della stagione. Basti pensare che in sedici gare disputate, il Settecolli ha conquistato 40 punti mettendo a segno 88 reti. “Vogliamo complimentarci con i giocatori, lo staff tecnico e tutta la società – afferma il presidente Uici Ragusa, Salvatore Albani – per il traguardo ottenuto che non fa altro che mantenere viva la grande tradizione che l’intero territorio nutre nei confronti di questa disciplina sportiva. Io stesso, anni fa, ho giocato a torball e come squadra sportiva ragusana abbiamo pure ottenuto risultati importanti, nella massima serie e anche oltre. E’ ovvio, dunque, che grande è la soddisfazione per il traguardo tagliato dagli amici di Scicli con la speranza che possano perpetuare al meglio questa tradizione che da sempre ci ha visti primeggiare. Il nostro sostegno, come Uici, non mancherà perché avere la possibilità per i ciechi e gli ipovedenti di praticare sport è una delle nostre grandi conquiste a cui non rinunceremo mai”.