In viaggio verso la bellezza con il CONI in occasione di Beijing 2022

Venezia – La Collezione Peggy Guggenheim e il CONI nuovamente insieme nel viaggio verso la bellezza.

«In concomitanza con i Giochi Olimpici Beijing 2022 la Collezione Peggy Guggenheim rinnova la collaborazione, nata lo scorso luglio, con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Una collaborazione in grado di guidare, all’interno degli spazi di Casa Italia a Beijing 2022, lo storytelling da un punto di vista valoriale, lungo un viaggio che ha per protagonisti tre grandi artisti del Novecento e altrettante giovani sportive di oggi. Paul Klee e Michela Maioli. Vasily Kandinsky e Sofia Goggia. Gino Severini e Federica Brignone.

Percorsi di vita apparentemente lontanissimi, eppure, osservandoli da vicino, così intimamente simili. La vocazione, i dubbi, le sfide, le vittorie, i fallimenti e gli incidenti da cui risorgere, la maestria inimitabile. L’impegno a perfezionarsi ingaggiando il corpo e la mente senza tregua. La capacità di lasciare il segno: sulla tela come sulla neve. La loro fatica e il loro talento generano bellezza, una bellezza che resta nella memoria collettiva e ci unisce. È il viaggio dell’eroe che li accomuna, un viaggio che è ora al centro dei tre video realizzati in occasione della collaborazione tra il CONI e la Collezione Peggy Guggenheim, che verranno pubblicati sui rispettivi siti e canali social nel corso degli attuali Giochi Olimpici.

Nell’ottica di amplificare la Missione Olimpica Italiana e i valori che la guidano, il CONI intende promuovere storie di eccellenza culturale, con particolare attenzione alla capacità di generare valore per tutta la comunità nazionale ed internazionale, in grado di creare un impatto mediatico positivo a livello globale grazie all’evento unico dei Giochi Olimpici. Sostenibilità, rispetto, inclusione, educazione, multiculturalità, responsabilità sociale, etica, ispirazione, universalità e solidarietà. Sono questi alcuni dei valori che accomunano la missione Olimpica e la Collezione Peggy Guggenheim, tra i musei più importanti in Italia per l’arte moderna e contemporanea del XX secolo, dove oggi sono custoditi, tra gli altri, i capolavori di Kandinsky, Klee, Severini: maestri immortali che hanno scritto la storia dell’arte del Novecento. Conservare e preservare il patrimonio artistico custodito a Palazzo Venier dei Leoni, educando il pubblico al valore del processo artistico, come strumento di crescita personale e di sviluppo del pensiero critico: è questa la missione del museo veneziano che eleva l’arte a bene primario e collettivo, e in quanto tale accessibile a tutti, inesauribile fonte di ispirazione, dialogo e benessere, per lo spirito e la mente.

Sulla base di questi presupposti e valori condivisi, la Collezione Peggy Guggenheim e CONI proseguono insieme nel percorso intrapreso a Tokyo 2020, nell’ottica di una condivisione etica di principi universali in grado di incoraggiare uno scambio reciproco, continuo e sempre stimolante».

Palazzo Venier dei Leoni Dorsoduro 701 30123 Venezia

Il programma espositivo della Collezione Peggy Guggenheim è supportato dal Comitato Consultivo della Collezione Peggy Guggenheim. I progetti educativi correlati alle esposizioni sono realizzati grazie alla Fondazione Araldi Guinetti, Vaduz. Le mostre della Collezione Peggy Guggenheim sono realizzate con il sostegno degli Institutional Patrons – EFG, Lavazza e Sanlorenzo Yacht, e le aziende del gruppo Guggenheim Intrapresæ. Radio Italia è radio ufficiale del museo.

Guggenheim Intrapresæ

Allegrini + Apice + Arper + Eurofood + Florim + Gruppo Campari + Hangar Design Group + Istituto Europeo di Design + Mapei + René Caovilla + Rubelli + Swatch.

Info:

guggenheim-venice.it

Giuseppe Longo