Lo Curto (UDC):” bene lavori per 100 milioni di euro su linea ferroviaria Palermo-Trapani”

“opera migliorerà trasporto pubblico ed avrà refluenze su turismo”


Palermo – “Finalmente si fa’ sul serio per ammodernare e ripristinare la tratta ferroviaria Palermo-Trapani via Milo. Sono lieta che il Commissario straordinario per gli interventi infrastrutturali di Rfi, Filippo Palazzo, abbia aggiudicato lavori per 100 milioni di euro che interessareranno questa linea ferroviaria. Si conclude un percorso che ho auspicato e sollecitato come parlamentare regionale coinvolgendo il governo della Sicilia in un azione diretta ad eliminare il gap nel trasporto ferroviario da Palermo a Trapani. Entro pochi mesi sarà redatta anche la progettazione esecutiva e partirà pure l’appalto per l’elettrificazione della tratta. I lavori sulla rete ferroviaria inzieranno già in autunno. È un risultato importante, ottenuto anche per il lavoro di interlocuzione che il governo Musumeci e l’assessore Falcone hanno saputo svolgere con Rfi, ascoltando le esigenze dei cittadini e del territorio che due anni fa avevano protestato vibratamente per lo stato di abbandono in cui versava la ferrovia. Con questa opera si creano le condizioni per un miglioramento dei servizi di trasporto con refluenze importanti sul movimento turistico”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.