Ferrovie in Poesia XXI edizione

Stimigliano (RI) – Lazio Sabina 22 maggio Piazza Leone Orsini ore 1600. Ferrovie in Poesia XXI edizione. Premio Poesia San Bernardino e Premio Euroferr Stazioni ad Alta Valenza Storica Turistica Ambientale e Archeologica.

«L’Associazione «Casa Sabina della Poesia» organizza il concorso “Poesia del treno e della ferrovia”, XXI^ edizione del premio “San Bernardino” di Stimigliano, patrocinato dai Ferrovieri Europei AEC Italia.

La partecipazione è libera, aperta a tutti. Le opere andranno scritte utilizzando, esclusivamente, i font Garamond (dimensioni 12-14) o Times New Roman (dimensioni 12-14).

Le opere andranno spedite via email all’indirizzo sabinapoeti@gmail.com oppure in cinque copie dattiloscritte, una delle quali firmata dall’autore, a Mario Grizi via Poggio Mirteto 52 02044 Forano (RI).

La premiazione si svolgerà il 22 maggio 2022 alle ore 16.00 a Stimigliano, in Piazza Leone Orsini (Treni Alta Frequenza FS, Linea FS: Roma – Settebagni – Fara in Sabina – Poggio Mirteto – Stimigliano – Orte).

L’evento è organizzato da Sabina Poeti bicip@libero.it (professor Biagio Cipolletta); sabinapoeti@gmail.com (Giorgio Scarinci); Mario Grizi.

Prima della Cerimonia del Premio di Poesia si svolgerà la consegna del Premio Ferroviario Europeo Euroferr che sarà assegnato ai sindaci delle stazioni Sabine Reatine e Abruzzesi considerate/scelte da AEC (ferrovieri europei) UTP (utenti trasporto pubblico Milano) e ANFG (Associazione Ferrovieri del Genio), come stazioni ad alta valenza storica turistica archeologica ambientale e a tre emerite associazioni culturali: Teatro Potkack di Fara in Sabina nota compagnia internazionale teatrale; Associazione Culturale Francesco Sacco di Passo Corese; Casa dei Poeti Sabini di Stimigliano.

I Sindaci premiati saranno delle città di: Farà in Sabina, Stimigliano, Forano per Gavignano stazione, Poggio Mirteto, Montelibretti, Antrodoco, Città Ducale, Tagliacozzo (Abruzzo)».

Giuseppe Longo