Gesap, Mineo:“Dipendenti in cassa integrazione, assurdo parlare di nuove assunzioni”

Palermo – “Condividiamo le perplessità dei sindacati in merito alle assunzioni annunciate dalla Gesap di due figure dirigenziali e di ulteriori cinquanta persone, tra operai e amministrativi, entro cinque anni. In un momento in cui i lavoratori sono ancora sottoposti a regime di cassa integrazione, e fortemente penalizzati dalla pandemia, non riusciamo a capire il motivo per cui la società di gestione dell’aeroporto voglia assumere altro personale”. Così Andrea Mineo, coordinatore cittadino di Forza Italia e vice presidente della commissione Bilancio del Comune.

“Inoltre, appare ancora più singolare parlare di assunzioni, alla luce del fatto che l’amministrazione ha pensato di cedere gli asset della società aeroportuale per riequilibrare i bilanci – aggiunge Mineo -. Noi ci opporremo con forza a quest’ipotesi. Chiederemo al presidente del consiglio comunale di fare chiarezza sulla vicenda, convocare una seduta e ascoltare i vertici della società aeroportuale”, conclude.