Sottoscritto al Comune con i sindacati protocollo d’intesa per l’istituzione del “tavolo di lavoro” sulle politiche sociali e socio assistenziali

Bagheria (Palermo) – Sottoscritto il protocollo d’intesa tra il Comune di Bagheria e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Spi, Fnp e Uil Pensionati, che prevede l’istituzione del “Tavolo di lavoro” permanente delle politiche sociali e socio-assistenziali.

La sottoscrizione dei protocolli d’intesa era prevista da tempo, in attuazione al decreto assessoriale del marzo 2015. Allora, era stato sottoscritto un protocollo dalle confederazioni regionali di Cgil Cisl Uil e dai sindacati dei pensionati regionali di Spi, Fnp e Uil pensionati, oltre che dall’Anci a dall’assessorato Lavoro e politiche sociali.

“Esprimiamo soddisfazione. Dopo tanto tempo, siamo riusciti a mettere la firma al protocollo d’intesa tra il distretto socio sanitario 39 di Bagheria, Cgil, Cisl e Uil e le organizzazione di categoria dei pensionati – dichiarano il segretario generale Spi Cgil Palermo Salvatore Ceraulo e Giuseppe Guarcello, delegato per la Cgil Palermo – Un traguardo importante. L’intesa siglata prevede l’istituzione di un tavolo per l’indirizzo e il controllo di tutti gli interventi del complesso delle politiche sociali e socio assistenziali del territorio. E prevede anche l’istituzione di un coordinamento con funzioni di indirizzo e monitoraggio preliminari all’avvio del tavolo di concertazione distrettuale”. “Come parti sociali – proseguono Ceraulo e Guarcello – sediamo al tavolo con le amministrazioni comunali per affrontare le tematiche che riguardano la famiglia, il welfare sociale, i minori e gli anziani, disabilità e non autosufficienza, povertà e inclusione sociale. Tutti temi previsti dalle linee guida per la programmazione del piano di zona 2021”.