Sabrina Figuccia: “Cruillas, una “bretella” per snellire il traffico automobilistico”

Palermo – “Il traffico automobilistico nella zona di via Trabucco è ormai diventato insostenibile, sia per la presenza dell’ospedale “Cervello”, ma soprattutto per la concentrazione degli uffici dell’Agenzia delle Entrate in via Konrad Roentgen, ecco perché occorre costruire subito una bretella su viale Regione Siciliana”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale della Lega di Palermo, che prosegue: “La via Trabucco è una strada strettissima, tanto che a volte è quasi impossibile percorrerla in doppio senso e dove quotidianamente si ripetono gli ingorghi con conseguenti gravi ripercussioni sulla viabilità dell’intera zona. Ecco perché è diventato ormai indispensabile realizzare una bretella che possa rappresentare una valvola di sfogo per le automobili, il cui numero è cresciuto in maniera esponenziale soprattutto perché di recente, nella sede dell’Agenzia, sono stati trasferiti i dipendenti dell’ex Catasto e presto arriveranno anche quelli della direzione generale di via Toscana.

Insomma, una vera e propria cittadella di uffici che vedono ogni giorno la presenza di centinaia di utenti, tutti costretti ad utilizzare il proprio automezzo considerata anche la cronica carenza di mezzi pubblici nonostante la presenza dello stesso ospedale Cervello.

Ecco perché stamattina ho presentato un’interrogazione urgente al sindaco Orlando per conoscere i tempi entro i quali il Comune intende realizzare questa bretella che è diventata ormai indispensabile per evitare che il traffico vada costantemente in tilt”.