Sunseri (M5S): Via libera al documento di programmazione strategica di sistema e al porto turistico. 39 milioni di euro del PNRR per il porto di Termini Imerese 

Termini Imerese (PA) – “Con l’approvazione del documento di programmazione strategica di sistema scatta il via libera per il porto turistico di Termini Imerese che saremo finalmente in grado di realizzazione grazie a un finanziamento di 39 milioni di euro del PNRR. Voglio ringraziare il Consiglio Comunale e l’Amministrazione”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri componente della Commissione Bilancio all’ARS che da mesi lavora alla documentazione preliminare per la realizzazione del porto turistico di Termini Imerese e che plaude all’approvazione in Consiglio Comunale del documento di programmazione strategica, atto necessario alla realizzazione dell’importante infrastruttura portuale. 

“Un altro tassello importante – spiega Sunseri – è stato aggiunto al progetto di rilancio di questo territorio. Dopo anni di totale abbandono, finalmente, si inizia a prevedere un concreto rilancio del porto. Un progetto davvero ambizioso, che prevede importanti investimenti su un porto turistico degno, adesso, di tale nome. Con il completamento dei moli di sopraflutto e sottoflutto, e il dragaggio del bacino portuale, potremo dire di avere un’infrastruttura pronta, adeguata, in grado di fare da volano per lo sviluppo del territorio. Occorre però fare in fretta e far partire i lavori il prima possibile. La maggior parte delle somme, circa 31 milioni di euro, verrà investita per le infrastrutture turistiche da diporto, a supporto dello stesso e inoltre, verranno rese efficienti sia la parte dedicata alla pesca, che quella riservata ad area commerciale”.

“È doveroso – sottolinea il deputato ARS – un ringraziamento al consiglio comunale tutto che, seppur nel duro e aspro confronto, ha dato il via libera a tutto questo, con grande senso di responsabilità. Un grazie al Comitato Porto, che in questo lungo anno, ha riacceso il dibattito su un tema così importante. L’attenzione della città nelle scelte strategiche per un territorio è sempre utile: spinge la politica a migliorarsi e a migliorare. Un grazie al Sindaco, all’Assessore Preti, alla giunta comunale tutta e alle forze politiche di maggioranza. Senza la loro grande determinazione nulla sarebbe stato possibile” – conclude Sunseri.