Rapporti tra Palermo e la Lituania. Orlando: “Necessario trovare forme nuove di collaborazione”

Palermo – “La presenza a Palermo dell’ambasciatore della Lituania, con una folta delegazione in rappresentanza del Ministero degli Esteri e di numerose aziende lituane, costituisce la conferma dei rapporti da tempo avviati tra Palermo e la vicina Lituania, che hanno visto nel gemellaggio tra la nostra città e Vilnius un momento di partenza importante. Parimenti importante è il collegamento aereo diretto tra Palermo e Vilnius, interrotto durante la pandemia, che si sta verificando di far riattivare da una delle tante compagnie aeree interessate al capoluogo siciliano e presenti nei giorni scorsi a Palermo. Lituania e Sicilia devono affrontare una nuova era, quella della next generation dell’Europa che, partendo dalla sfida di una pandemia fino ad arrivare a quella di una guerra assurda deve, attraverso anche la promozione del digitale, trovare forme nuove di collaborazione, di business e scambi culturali”.

Lo ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando in occasione di un’importante missione business to business organizzata dall’Ambasciata di Roma, con il supporto del Consolato onorario della Repubblica Lituania per la Regione Siciliana, che si è svolta nella sede di Sicindustria Palermo.

Ph Stefano Patania