I cannoni della Lessinia e altre storie

Trieste – Associazione Culturale F. Zenobi storia e itinerari Grande Guerra. “I cannoni della Lessinia e altre storie”. Sabato 18 e domenica 19 giugno.

«Sabato 18 e domenica 19 giugno: Franco Bottazzi come di consueto vi propone l’annuale gita fuori Regione FVG, questa volta andremo sui Monti Lessini, (le montagne dei Veronesi). Vi chiederete: quanto sono state coinvolte Verona e le sue montagne durante la Grande Guerra? In questi due giorni lo scopriremo insieme. Come sempre il programma sarà intenso e movimentato. Nel pomeriggio di sabato 18 andremo con le auto fino al Rifugio Podesteria, luogo in cui il triestino Carlo Stuparich per un breve periodo nell’estate del ’15 fu distaccato sui monti veronesi per costruire una strada che esiste ancora adesso e che noi ripercorreremo. Carlo il 13 settembre 1915 scrive: «Sono così fuori dal mondo che davvero quanto a comunicazione umana si stava meglio nelle trincee del Carso; per far venire su i viveri e tutto l’altro della sussistenza ci vuole un lavoro continuo. Il compito del battaglione è la costruzione della nuova strada per Podestaria; ti scrivo seduto sull’erba sorvegliando il lavoro della mia compagnia». Le strade in Lessinia si costruivano per portare i cannoni con il compito di difendere i confini da una eventuale ritirata delle truppe addossate contro Rovereto e la Vallarsa. Dopo cena Franco Bottazzi presenterà la sua ricerca sui “Cannoni della Lessinia e altre storie”. Domenica, lasciate le auto al Rifugio Podesteria, seguendo la strada ci porteremo a visitare la Cannoniera del L’Aguz ed il suo osservatorio di cima. Proseguiremo poi per Cima Mezzogiorno per visitare la batteria dei cannoni del tenente Ruggero Jenna e da lì ritorneremo alle auto.

Il nostro programma prevede l’arrivo a Bosco Chiesanuova, Sabato 19: appuntamento alle ore 12.00-12.30 all’Hotel Frizzolan, Piazza Borgo, 5 – 37021 Bosco Chiesanuova Verona Tel. 0456780687 – info@hotelfrizzolan.it, www.hotelfrizzolan.it/. Alle 13.00 aperitivo di benvenuto ai Soci e pranzo. Alle 15 partenza per il Rifugio Podesteria. Rientro per le 18.30 e alle 19.30 verrà servita la cena. Alle 21.00 presentazione “Cannoni della Lessinia e altre storie”.

Domenica 19: sveglia alle ore 8.00, colazione alle 8.30 e dopo, aver espletato il saldo del pernottamento, partenza alle 9.30 per raggiungere il Rifugio Podesteria. La giornata prevede pranzo al sacco, prenotabile dall’Hotel. Raggiunto il rifugio ci dirigeremo su strada facile in discesa verso la Cannoniera del L’Aguz e concluderemo la visita alla cannoniera con l’osservatorio di cima. Terminata la visita al complesso del L’Aguz, la prossima meta sarà Cima Mezzogiorno con la visita alle batterie contraeree del tenente Ruggero Jenna e lì ci fermeremo per consumare il pranzo al sacco. Inizieremo la via del ritorno al rifugio fiancheggiando capisaldi e trincee ancora oggi visibili, costruiti a metà del 1918. Alle ore 16.30 partenza per il rientro.

Nelle due giornate le escursioni si svolgeranno su sentieri privi di dislivelli significativi, ugualmente scarpe robuste e abbigliamento adeguato alla media montagna».

Info:

Costi:
Hotel Frizzolan, pensione completa (pranzo, cena e colazione, sono incluse acqua minerale e 1/4 vino al pasto), € 62,00 euro per persona in doppia, camera singola € 77,00.

Prenotazioni:

Le prenotazioni si effettuano all’indirizzo e-mail: info@zenobionline.com oppure telefonando a Franco Bottazzi: 345 4027053. Per confermare la prenotazione, vi preghiamo di effettuare il versamento della caparra pari a € 20,00 a persona, tramite bonifico bancario: IT02L0103059772000061130601, indicando nella causale “Zenobi Lessinia”.

Attenzione: le prenotazioni verranno chiuse l’8 maggio 2022.

L’Associazione Culturale F. Zenobi di Trieste è un’associazione no profit che opera nell’ambito della ricerca storica, della promozione culturale e dell’intelligente impiego del tempo libero per far conoscere e meglio valorizzare le ricchezze e le peculiarità delle aree di confine.

Giuseppe Longo