La Lancia Flavia di Roberto Di Maria ha vinto il premio eleganza della prima edizione della kermesse Primavera nel barocco ibleo

Ragusa – La Lancia Flavia di Roberto Di Maria, socio del Veteran Car Club Ibleo, ha vinto il premio di eleganza della prima edizione della Primavera nel barocco ibleo, la manifestazione promossa per le auto storiche con finalità turistico-culturali. Un appuntamento che, tenutosi, durante lo scorso fine settimana, tra Ragusa, Modica e Ibla, ha consentito agli appassionati di rivivere le atmosfere delle iniziative antecedenti la pandemia e di gettare le basi per gli altri eventi che il Veteran Car Club Ibleo sta già programmando in occasione dell’anno sociale 2022. “Da sottolineare, inoltre, l’aspetto riguardante la solidarietà – sottolinea il presidente del Veteran, Antonino Provenzale – che, grazie al grande senso di umanità del consiglio direttivo, si è voluto attuare in maniera concreta. Infatti, durante la premiazione è stato comunicato che sarà devoluto un contributo finanziario di cinquecento euro, tramite la Croce rossa italiana, agli ucraini che hanno bisogno. Naturalmente, un piccolo sostegno che, però, unito a quello di tante altre realtà può fare la differenza”. Per quanto riguarda i percorsi che hanno caratterizzato la tre giorni della kermesse, da sottolineare che gli stessi sono stati densi di cultura e tradizione, riscuotendo unanime apprezzamento da parte degli equipaggi partecipanti alla kermesse.