Strategia Global Gateway: la Presidente von der Leyen annuncia un importante evento per il 21 e 22 giugno

Bruxelles – L’edizione 2022 delle Giornate europee dello sviluppo (EDD) si terrà il 21 e 22 giugno e avrà come tema la “Strategia Global Gateway: creare partenariati sostenibili per un mondo connesso”. L’evento vedrà esponenti di primo piano da tutto il mondo riunirsi per fare il punto sull’andamento dell’attuazione della strategia Global Gateway.

La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato: “In un mondo caratterizzato da una crescente instabilità e da sfide globali condivise, i nostri paesi partner hanno bisogno di amici affidabili. Con la strategia Global Gateway l’Unione europea intensifica gli sforzi e offre partenariati basati su valori reciproci e obiettivi comuni per investimenti verdi, intelligenti e inclusivi. Attendo con interesse l’arrivo di leader politici e rappresentanti della società civile e del settore privato di tutto il mondo per poterli accogliere alle Giornate europee dello sviluppo, durante le quali discuteremo dell’attuazione concreta della strategia Global Gateway.”

Jutta Urpilainen, Commissaria per i Partenariati internazionali, ha aggiunto: “La strategia Global Gateway mira a mobilitare fino a 300 miliardi di € di investimenti da qui al 2027 con un approccio Team Europa che riunisce l’UE, gli Stati membri, le istituzioni di finanziamento allo sviluppo e il settore privato. L’iniziativa Global Gateway è stata accolta con ampio favore e diversi Stati membri hanno già presentato contributi concreti. Le Giornate europee dello sviluppo saranno l’evento chiave del 2022 per discutere sul modo in cui, da Team Europa, possiamo collaborare con i paesi partner, compresi il settore privato e le imprese europee, al fine di realizzare iniziative faro.”

Le Giornate europee dello sviluppo comprenderanno una serie di dibattiti ad alto livello sui cinque temi chiave della strategia Global Gateway: settore digitale, clima ed energia, trasporti, salute, istruzione e ricerca. Saranno organizzate sessioni ad hoc sul contesto geopolitico e sulla necessità di flussi di finanziamento sostenibili unitamente a sessioni specifiche per ciascuna regione.

La strategia Global Gateway mira a mobilitare investimenti in infrastrutture sostenibili per definire quadri normativi favorevoli a livello mondiale. Si tratta dell’offerta positiva verde, intelligente e inclusiva presentata dall’UE ai paesi partner per investimenti infrastrutturali in linea con le norme dell’UE e quelle internazionali.

La strategia Global Gateway favorisce la duplice transizione a livello mondiale, promuove connessioni intelligenti, pulite e sicure nei settori digitale, energetico e dei trasporti e rafforza i sistemi sanitari, di istruzione e di ricerca in tutto il mondo. Le organizzazioni che propongono molte sessioni sono partner fondamentali per la realizzazione della strategia Global Gateway. Alle sessioni si aggiungeranno mostre, stand espositivi, spettacoli culturali e possibilità di creazione di reti.

Le Giornate europee dello sviluppo si terranno in forma ibrida con 2 500 partecipanti da tutto il mondo in forma presenziale a Bruxelles e altri 10 000 partecipanti da remoto. Bruxelles vedrà inoltre l’arrivo di 11 giovani leader impegnati in un programma specifico, ciascuno dei quali prenderà parte ad una tavola rotonda ad alto livello durante l’evento.

Il programma completo delle Giornate europee dello sviluppo sarà disponibile a partire dall’inizio di maggio mentre le iscrizioni saranno aperte fino al 6 giugno.