Uilm Sicilia, cambio al vertice. Lascia Vicari, arriva Comella

Palermo – Cambio al vertice del coordinamento regionale Uilm Sicilia in occasione del 14esimo congresso provinciale, a Palermo: “Transizione nel solco della tradizione”. Dopo 14 anni lascia l’incarico Silvio Vicari, prende il suo posto Enzo Comella. A fare parte della segreteria provinciale anche Giovanni Gerbino, Francesco Parisi e Daniele Morello. All’evento ha partecipato il segretario generale della Uilm, Rocco Palombella, e Luisella Lionti, segretario generale della Uil Sicilia e Area Vasta. “Continueremo a lavorare nell’interesse dei lavoratori. Il periodo è drammatico – afferma Comella -. Dopo il Covid anche la guerra, e di certo il settore dei metalmeccanici è stato quello più colpito e che stenta ancora a ripartire. Dobbiamo fare i conti, inoltre, con una politica assente che non trova soluzione alla desertificazione industriale. I siciliani vogliono lavorare, basta assistenzialismo. Chiediamo buona e vera occupazione”. 

Comella Uilm Sicilia