Elezioni: Art1, Lagalla inizia la lottizzazione per tenere insieme alleati che si odiano

Palermo – “Roberto Lagalla si sta dedicando all’unica attività in cui eccelle: la spartizione delle poltrone”. Così Mariella Maggio, segretaria provinciale di ArticoloUNO, commenta la notizia dell’accordo raggiunto dal candidato sindaco della destra con i partiti che lo sostengono attribuendo un assessorato a ciascuno di loro. “La sua unica preoccupazione – osserva Maggio – è accontentare tutta la famelica coalizione che lo sostiene, che è la stessa di Musumeci, tanto litigiosa quanto inconcludente. Un assessorato per ogni partito è l’unico modo che ha per tenere insieme una coalizione sgangherata, in cui tutti si odiano e sono in eterna competizione. Naturalmente delle competenze necessarie per affrontare efficacemente i problemi della nostra città non importa a nessuno di loro”.