I cannoni della Lessinia e altre storie

Trieste – Associazione Culturale F. Zenobi storia e itinerari Grande Guerra. I cannoni della Lessinia e altre storie. Sabato 18 e domenica 19 giugno.

«Sabato 18 giugno ore 21 presso l’Hotel Frizzolan di Bosco Chiesanuova “I cannoni della Lessinia e altre storie”. La serata sarà la preparazione introduttiva all’escursione di domenica 19 giugno.

Sabato 18 alle ore 21.00 Presso l’Hotel Frizzolan l’Associazione Culturale F. Zenobi di Trieste attraverso il Socio, Franco Bottazzi presenterà la non facile ricerca che ci ha permesso di scoprire cosa accadeva sui Monti Lessini durante la Prima Guerra Mondiale. Quale trasformazione ha subito la montagna a fronte della guerra e quali testimonianze rimangono ancora oggi sul terreno? La Lessinia entra a far parte della “zona di guerra” e per un certo periodo zona operativa contro le forze Austro-Ungariche attraverso il dispiegamento dell’artiglieria con ben oltre 50 cannoni puntati sulla Vallagarina fino al Pasubio. Insieme ai segni lasciati sul territorio ci sono le testimonianze di chi vi ha partecipato, storie di uomini noti e storie anonime, tutte però avvolgono e rendono vivi questi momenti.

Domenica 19 appuntamento alle ore 9.30 presso il Rifugio Podesteria per chi vorrà partecipare alla visita dei luoghi che abbiamo raccontato. Rimanendo sempre su sentiero ci porteremo al bivio di Pozza Morta, da lì raggiungeremo Cima di Mezzogiono per visitare la batteria dei cannoni del tenente Ruggero Jenna per poi proseguire fino a raggiungere l’osservatorio di cima del L’Aguz. Dopo il pranzo al sacco andremo a visitare le poderose cannoniere del L’Aguz seguendo la strada che realizzò il Genio Militare nell’inverno e primavera del 1916. Terminata la visita delle cannoniere andremo a raggiungere le nostre auto al Rifugio Podesteria intorno alle ore 16.00 e chissà che non sia rimasta una fetta di torta per gratificarci dalla camminata. La serata di sabato 18 e l’escursione di domenica 19 sono gratuite, ospiti della Associazione Culturale Zenobi».

Info:

Si chiede cortesemente la prenotazione sia per la serata che per l’escursione scrivendo a:  info@zenobionline.com.

Giuseppe Longo