Consultazioni Amministrative e Referendarie 2022: 82 i presidenti di seggio sostituiti, 36 gli scrutatori

Messina – In occasione delle Consultazioni Amministrative e Referendarie 2022 sono stati 82 i presidenti di seggio sostituiti dall’Ufficio Elettorale di Palazzo Zanca. In occasione dell’appuntamento elettorale per le Elezioni Amministrative 2018 furono surrogati 54 presidenti di seggio, di cui quattro dall’ufficio elettorale di Palazzo Zanca e cinquanta dalla Corte d’Appello di Messina. Nelle precedenti Amministrative del 2013 furono complessivamente 60 le rinunce dei presidenti di seggio, di cui nove sostituiti dall’ufficio elettorale di Palazzo Zanca e cinquantuno dalla Corte d’Appello di Messina. Per quanto riguarda gli scrutatori, nelle Elezioni Amministrative e Referendarie 2022, su 1291 sorteggiati hanno rinunciato 36, che sono stati surrogati dall’Ufficio Elettorale. I presidenti di seggio hanno invece effettuato direttamente le sostituzioni di coloro che non si sono presentati. Nelle Elezioni Amministrative 2018 gli scrutatori rinunciatari su 1286 estratti furono 28; 5 invece nelle Elezioni Amministrative del 2013.