Technotown, giovedì 23 giugno alle ore 18.30 al via il 2° appuntamento con gli Aperitivi scientifici dedicato a curiosità e aneddoti sul mondo della ricerca

Roma – Aperitivi scientifici a Technotown. Giovedì 23 giugno al via il 2° incontro colloquiale dedicato a curiosità e simpatici aneddoti sul mondo della ricerca.

«Si terrà giovedì 23 giugno alle ore 18.30, presso il giardino della Limonaia in Villa Torlonia, il secondo incontro degli aperitivi scientifici organizzati da Technotown, l’hub della scienza creativa dell’Assessorato alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale, con l’organizzazione e la cura scientifica di Zètema Progetto Cultura.

L’incontro, dal titolo”La famiglia allargata di Homo sapiens: chi è nascosto tra i nostri geni?“, sarà un’amabile conversazione, davanti ad un aperitivo, con la ricercatrice Flavia Risi dell’Università Sapienza di Roma. Si ragionerà su queste tematiche scientifiche e sul mondo della ricerca. La partecipazione è gratuita.

La storia evolutiva di Homo sapiens è da sempre un argomento tanto controverso quanto affascinante, e solo ultimamente si sta facendo luce sulla complessità delle relazioni e dei contatti instaurati durante la sua diffusione: nel quadro che si sta pian piano delineando, quello che si pensava fosse un albero diventa sempre più un cespuglio, a dir poco ramificato e fatto di relazioni multidirezionali.

La svolta è arrivata con l’avvento del DNA antico, ovvero dal momento in cui quegli stessi fossili che ci avevano raccontato una storia attraverso la diversità della loro morfologia, adesso ci rivelano nuovi pezzi della stessa storia (spesso inaspettati) grazie a ciò che riusciamo a leggere, non senza limiti e difficoltà, dentro quanto si è conservato del loro DNA. Una delle scoperte più affascinanti e straordinarie è di certo quella che riguarda la relazione con Homo neanderthalensis, da sempre una sfida ardua per gli antropologi, sicuramente per la sua storia evolutiva, ma soprattutto per quanto riguarda la sua collocazione in quel complicato quadro e la sua “parentela” con il sapiens.

Proprio lo studio del DNA ci ha permesso di capire che questi misteriosi uomini hanno lasciato traccia evidente e duratura nel nostro genoma; e non solo loro: proprio negli ultimi anni, dopo quello europeo sicuramente più famoso, è apparso sulla scena anche un “cugino asiatico” che a quanto pare non avremmo incontrato solo di sfuggita.

Dalla sua uscita dall’Africa sono successe cose interessanti prima che Homo sapiens rimanesse l’unico della famiglia, solo in tutto il mondo.

Gli aperitivi scientifici sono incontri informali condotti da giovani ricercatrici e ricercatori, aperti a chiunque voglia partecipare ad una piacevole chiacchierata in compagnia sull’attualità della ricerca. Saranno ospitati nel giardino interno de La Limonaia, punto di ristoro di Technotown».

Technotown, Hub della scienza creativa di Roma Capitale, via Lazzaro Spallanzani 1/A (Villa Torlonia), Roma

Info:

Il calendario completo sui prossimi appuntamenti e sulle iniziative in corso sarà disponibile online su www.technotown.it

Info:

Aperto al pubblico dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 19.00; chiuso il lunedì.

La partecipazione agli aperitivi scientifici è gratuita.

Per le attività all’interno di Technotown il biglietto è di 1€ e si acquista direttamente presso la biglietteria e non è necessaria la prenotazione. Posti disponibili fino a esaurimento.

Per info: 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

#technotownroma

Giuseppe Longo