Rissa e disordini. Questore chiude pub per un mese

Isola delle Femmine (Pa) – Il Questore della provincia di Palermo ha sospeso per trenta giorni la licenza del locale “Privilege”.

Il provvedimento adottato, ex articolo 100 T.U. delle leggi di P.S., istruito dalla Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Palermo, prende le mosse da due gravi episodi di violenza, avvenuti lo scorso mese di giugno, uno dei quali in particolare, sfociato in rissa maturata proprio all’interno del locale e che ha visti coinvolti una ventina di giovani.

In quella circostanza, era apparsa inoltre grave la condotta del titolare dell’esercizio a partire dal quale erano maturati i disordini, in considerazione del fatto che aveva omesso di allertare per tempo le Forze dell’Ordine, chiamate invece da alcuni cittadini.

Il provvedimento adottato dal Questore interviene a seguito di capillari controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Carini anche con riguardo all’esercizio commerciale in argomento.