Lavori di recupero dell’asilo nido Galante

Palermo – È stato avviato il servizio di rimozione dei rifiuti presenti all’interno dell’asilo Galante di piazza Danisinni, necessario e propedeutico ai lavori di recupero e di ristrutturazione dell’edificio che ne permetteranno la restituzione alle famiglie del quartiere nel settembre 2023 (fondi PO-FESR 2014-2020 Agenda Urbana ITI Palermo-Bagheria Azione 9.3.1).

«L’asilo nido di piazza Danisinni è una ferita aperta sulla città da 14 anni. Un plauso speciale lo rivolgo alle associazioni del territorio che, in questi anni, guidate da Frate Mauro Billetta, con il sostegno di Save the Children, hanno impedito la demolizione della struttura che oggi assume un valore simbolico per la nostra comunità. Un faro sull’edilizia scolastica e, in particolare, sull’importanza degli asili nido e di tutte le strutture scolastiche nel contrasto alla povertà educativa». Così dichiara il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, che già questa mattina ha convocato una riunione con l’assessore all’Istruzione, Aristide Tamajo, l’assessore alle Politiche sociale, Rosi Pennino e l’amministrazione comunale, per affrontare le principali criticità in tema di edilizia scolastica.